martedì 24 gennaio 2012

Lecce ha il suo Portavoce a 5 Stelle: Maurizio Buccarella

Facciano i nostri più sinceri auguri a Maurizio Buccarella nella corsa alle prossime elezioni comunali di Lecce.
Uomo di grande spessore per una grande responsabilità. La sua candidatura è una competizione ad armi impari. I suoi avversari infatti sono politici di professione, alcuni con ben quattro incarichi (qui l'articolo). I partiti politici continueranno anche stavolta ad utilizzare denaro pubblico per la loro campagna elettorale. Buccarella si farà strada con i suoi mezzi, senza usufruire di soldi pubblici. La sua non è una corsa la potere, non è infatti possibile per nessun candidato del MoVimento 5 Stelle avviare una longeva carriera politica. Buccarella è un avvocato poco più che quarantenne, la sua partecipazione politica servirà solo per rappresentare i cittadini in comune, per uno o due mandati al massimo.




1 commento:

  1. Maurizio Buccarella25 gennaio 2012 00:35

    Grazie per il post, cari 'cugini' cinquestellati baresi...:-)
    Solo una precisazione riguardo la mia età...ho spento ben 47 candeline, all'ultimo giro...;-))
    Qui a Lecce stiamo formando un bel gruppo, stiamo lavorando sodo per la stesura di un programma, stiamo cercando e trovando spesso nei cittadini che incontriamo nei nostri banchetti la sintonia sulle consapevolezze che la politica partitica e' morta, che e' possibile un impegno personale disinteressato per riguadagnare la speranza di un futuro diverso, fatto sulle cose concrete e non sulle parole di chi ci prende in giro da decenni...
    Grazie per l'augurio ed un abbraccio a tutti voi che condividete il nostro stesso sogno !

    RispondiElimina

Questo blog è uno spazio aperto ed a disposizione di tutti per confrontarsi direttamente. Per garantire l'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non abbiamo previsto filtri preventivi, ma l'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione, e per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Comunque ci riserviamo, in qualsiasi momento, di cancellare i messaggi ritenuti inadeguati alle regole della normale discussione argomentativa.
In ogni caso, in quanto proprietari del blog, non potremo essere ritenuti responsabili per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.